Immagina una vita senza chiavi, vivila grazie a DiLo!

Immagina una vita senza chiavi, vivila grazie a DiLo!

DiLo il perfetto mix di estetica e funzionalità

Serrature Meroni presenta la nuova serratura elettronica per mobili e armadietti, appositamente progettata per spazi di lavoro innovativi, co-working e smart office, dove il concetto di “condiviso e flessibile” soppianta lo “spazio statico e personale”.
Il nuovo concetto ha portato alla necessità di reinterpretare il mobile per l’ufficio come anche di delineare le nuove esigenze degli utenti e la loro esperienza spaziale.

DiLo è il sistema di chiusura concepito per i nuovi spazi “condivisi e flessibili” in cui IoT e le tecnologie all’avanguardia dominano proprio per i vantaggi che sono in grado di garantire.

I vantaggi includono la riduzione dei costi (es. automazione degli edifici), servizio istantaneo e progettazione dell’esperienza utente (es. trovare e prenotare da remoto una scrivania o una sala riunioni; la scrivania si auto-regola in base alle impostazioni predefinite dall’utente), accesso senza chiavi (es. cassettiera e armadietto temporanei con DiLo, gestiti tramite APP o software web-based).

Il sistema DiLo è costituito da un pomolo a filo che può essere rilasciato tramite APP e azionato manualmente per aprire il mobile. L’APP di DiLo è scaricabile e installabile su qualsiasi smartphone iOS e Android.

Dal punto di vista estetico e funzionale, il pomolo presenta un grande contenuto di design ma è semplice e funzionale: sistema anti-vandalo quando è chiuso e a filo dell’anta.

Il prodotto è stato sviluppato dall’ufficio R&D di Meroni e progettato da Alessandro Stabile: “Ho cercato di concepire un oggetto che, grazie alla sua estetica pulita, potesse rappresentare l’anello di congiunzione tra il mondo meccanico (rappresentato dalla sezione del dodecagono, alla base del pomolo) e quello digitale (rappresentato dalla sezione circolare frontale). Il passaggio tra le due figure geometriche è graduale, i bordi generati dal dodecagono offrono una buona presa per la rotazione, ma una volta chiuso, la tecnologia è raccolta nell’estrema rigorosità del cerchio.”

Dal punto di vista tecnologico, come ogni sistema di controllo accessi, DiLo offre diversi livelli di log e credenziali degli utenti (installatore, manager, proprietario, ospite).
Ogni livello consente l’utilizzo di specifiche caratteristiche e privilegi, l’accesso a dati e impostazioni. Grazie a un’interfaccia APP  intuitiva e/o al software web-based, la gestione degli utenti è davvero semplice.
DiLo è wireless e connesso allo smartphone tramite bluetooth; è estremamente sicuro poiché l’APP – un portachiavi virtuale – si basa sulla tecnologia Sclak sviluppata su SHA2, un protocollo di comunicazione criptato della NSA.

“Io invento soltanto. Poi aspetto fino a che l’uomo arriva ad avere bisogno di quello che ho inventato.
– R. Buckminster Fuller –

È arrivato il momento per un mondo senza chiavi, è arrivato il momento di DiLo!

 

Condividi questo post